Iniziò tutto nel 1294, quando dei monaci agostiniani posero la prima pietra del convento vicino a Monaco di Baviera. tutt'ora rimane uno dei simboli più noti della città.

i monaci iniziaro ben presto, nel 1328, a produrre la famosa birra fino a quando però Napoleone decise di sciogliere l'ordine manastico e non restò che privatizzare la birreria. vennè così acquistata da Anton Wagner di Freising che la passò poi al figlio Joshep.  Ad oggi la birra si produce nel birrificio sospostato ai bordi della città voluto da Joshep Wagner.

il birrificio rimase della famiglia Wagner fino a quando, dopo la morte di Joshep, passò nelle mani della Fondazione Wagner che ne preserva le tradizioni antiche mantenedo inalterata la magnifica qualità della birra. Proprio per le purissime materie prime e la tradizione mantenuta, questa birreria è un punto di riferimento per tutti i mastri birrai delle "Sei Sorelle" di Monaco di Baviera.



AUGUSTINER MAXIMATOR

Questa è la vecchia birra di Monaco, dal colore “tonaca di frate” fa subito intuire…

AUGUSTINER PILS

Birra morbida e amara

Marche

Bevande Verona